Fortnite Trucchi e Guida Avanzata iOS Android

Se vuoi vincere in Fortnite Battaglia Reale ci sono alcuni trucchi che devi fissarti bene in mente e qui di seguito troverai una lista di quelli principali.

Il gioco mette insieme la competizione multiplayer in cui vince l’ultimo sopravvissuto, tipico del genere battle royale, con le meccaniche dei giochi di ruolo per cui bisogna raccogliere risorse e saper costruire.

Non ti basterà avere le armi migliori per avere la meglio sugli altri giocatori, ma dovrai anche affinare le tue doti di costruttore per poter attraversare la mappa, fortificare la tua posizione e battere la competizione!

Conoscere per filo e per segno il funzionamento di Fortnite è la chiave per il successo

Chi ha già giocato in modalità campagna singola è sicuramente un passo avanti, grazie alle tattiche, strategie e altre informazioni da poter sfruttare poi nel multiplayer.

Per chi invece ha iniziato a Fortnite per iOS, può risultare alquanto difficile riuscire a stare al passo con i veterani – soprattutto considerando che la modalità Battaglia Reale non include alcun tutorial.

Ecco che entra in gioco questa guida avanzata per Fortnite Battaglia Reale, che potrebbe darti gli spunti giusti per ottenere un vantaggio sui 99 giocatori con i quali ti sfiderai nella partita!

Se sei agli inizi, ti consiglio di dare prima un’occhiata alla guida Fortnite per principianti, come anche al post che analizza i 12 posti migliori in Fortnite dove atterrare.


10 Trucchi Fortnite Battle Royale

  1. Gioca con gli auricolari
  2. Essere veloci è fondamentale
  3. Non raccogliere tutto ciò che trovi
  4. Armi doppie, Danno doppio
  5. Tira giù gli alberi per ottenere il legno
  6. Legno batte metallo (in alcuni casi)
  7. Punta sulle alture (o costruiscile)
  8. Sfrutta la Tempesta
  9. Trova i punti di rifornimento
  10. Completa le Sfide Giornaliere

1. Gioca con gli auricolari

Fortnite Battaglia Reale Trucchi e Guida Avanzata 1

Sebbene nella versione mobile di Fortnite siano stati aggiunti dei segnali che ti avvertono in merito ad alcune situazioni – se ti colpiscono, se c’è qualcuno nelle vicinanze o un forziere – integrarli con quelli uditivi può fare la differenza.

Ascoltare ti aiuta infatti a renderti conto meglio di ciò che sta succedendo nei tuoi dintorni.

Se qualcuno spara un colpo per sbaglio, fa scattare l’antifurto di un’auto o c’è uno scontro nelle vicinanze, l’unico modo per saperlo è usare l’udito.


2. Essere veloci è fondamentale

Non appena prendi confidenza con la mappa di Fortnite Battaglia Reale, inizia a muoverti in fretta per poterti accaparrare le migliori armi sin dall’inizio.

Tutto inizia col salto dal bus volante: se sei sicuro delle tue abilità combattive, scegli un posto pieno di edifici ricco di loot e buttatici a capofitto. Evita di planare su colline o altre aree particolarmente elevate, in quanto causano un’apertura prematura del paracadute rispetto ad un canyon o a un lago.

Fortnite Battaglia Reale Trucchi e Guida Avanzata 2

L’idea è quella di arrivare a terra il prima possibile, così puoi anche impossessarti delle armi prima degli altri ed eliminarli.

Inoltre per chi è agli inizi può convenire chiudersi le porte alle spalle per proteggersi. Ma una volta che ti sei abituato ai ritmi del gioco, puoi anche evitare di nasconderti in questo modo.

Piuttosto entra in un edificio, prendi gli oggetti e le armi che potranno servirti e passa al prossimo il più velocemente possibile. Trovare delle armi rare e potenti già all’inizio della partita ti darà un bel vantaggio sugli avversari, quindi abituati a muoverti rapidamente tra un posto e l’altro e a raccogliere velocemente tutto ciò che ritieni utile.

Ovviamente resta sempre all’erta per evitare di cadere in trappole o imboscate. A tal proposito, potrebbe interessarti sapere quali sono i posti migliori dove atterrare in Fortnite!


3. Non raccogliere tutto ciò che trovi

Tra le migliori abitudini che puoi sviluppare progredendo in Fortnite Battaglia Reale c’è anche quella di saper essere selettivo in merito a ciò che va raccolto e ciò che va lasciato a terra.

E’ allettante l’idea di prendere tutto ciò che ti capita davanti – del resto non sai mai quando potrebbe esserti utile passare da una pistola a un fucile o a un mitra, giusto? In realtà, però, utilizzerai una o due armi per la maggior parte della partita, a meno che non hai quelle particolarmente rare e utili come il fucile da cecchino, il minigun e il lanciarazzi.

Fortnite Battaglia Reale Trucchi e Guida Avanzata 2

Avere tutta una serie di pistole di bassa qualità, che non hai intenzione di usare, produce un solo risultato: ti rallenta nei momenti in cui trovi un oggetto realmente utile, perché dovrai perdere del tempo per buttare via qualcosa dal tuo inventario.

Sii selettivo sin dall’inizio e decidi velocemente cosa ti serve e cosa no.

Fermarti e iniziare a smistare gli oggetti del tuo inventario ti rende vulnerabile per diversi secondi, quindi raccogli solo quello che realmente può rendersi utile e impara a ignorare tutto il resto.

Ricorda inoltre che, se da un lato le armi e gli oggetti devi raccoglierli manualmente, le munizioni si raccolgono in automatico… per cui se ti trovi davanti ad un loot sostanzioso ma sai che ti servono solo le munizioni, non perderci troppo tempo e passaci semplicemente sopra. Così eviterai anche di prendere per sbaglio cose che non ti servono.


4. Armi doppie, Danno doppio

Fortnite Battaglia Reale Trucchi e Guida Avanzata 4

Mentre continui la tua selezione tra gli oggetti da raccogliere, tieni presente che avere due armi uguali può rivelarsi molto utilein particolare se si tratta del fucile a pompa o di un fucile di precisione Bolt-Action (quello a colpo singolo).

Avendo queste due armi uguali in slot adiacenti, puoi evitare di attendere la fase di ricarica dell’arma e passare direttamente alla seconda per colpire una seconda volta immediatamente.

Abituarsi ad un rapido switch tra un’arma e l’altra può risultare difficile, ma considerando il vantaggio che da questa mossa, vale la pena allenarsi in tal senso piuttosto che aspettare la ricarica.

E’ tra i migliori trucchi Fortnite per incrementare le proprie possibilità di successo nella Battaglia Reale.


5. Tira giù gli alberi per ottenere il legno

La fonte da cui trai i materiali ha importanza.

Soprattutto nei primi minuti, conviene raccogliere quanto più legno possibile, in quanto è molto utile nelle battaglie e per proteggersi.

Puoi distruggere gli edifici o fare a pezzi le casse con la tua piccozza, ma ti daranno sempre meno legno rispetto agli alberi. Becca invece l’albero giusto e riuscirai a raccogliere più di 40 unità di legno, riempiendo l’inventario di materiali da poter sfruttare successivamente.

Fortnite Battaglia Reale Trucchi e Guida Avanzata 5

Gli alberi di pino le cui porzioni verdi raggiungono la terra tendono ad essere le fonti di legno migliori, ma vale la pena sperimentare giocando per capire quali sono i luoghi migliori in cui trovare tanto materiale in poco tempo.

Questa regola vale anche per gli altri materiali. Distruggendo le pareti potrai ricavare qualche mattone, puntando invece alle rocce naturali la quantità di mattoni sarà sicuramente maggiore.

Puoi anche ottenere un bel po’ di metallo distruggendo i veicoli, ma fai attenzione: in alcuni casi colpire un’auto può far scattare l’antifurto, che può di conseguenza attirare l’attenzione di altri giocatori nelle vicinanze – potresti anche usarlo come esca.


6. Legno batte metallo (in alcuni casi)

Fortnite è un po’ strano dal punto di vista dei materiali.

In termini generali, il legno è il materiale più debole, il mattone è un po’ più forte e il metallo è il migliore. Questo significa che le strutture di legno sono quelle in grado di assorbire il minor danno prima di essere fatte a pezzi; quelle fatte coi mattoni hanno più resistenza; quelle in metallo sono le più resistenti.

Fortnite Battaglia Reale Trucchi e Guida Avanzata 6

Ogni medaglia però ha due facce. Più è resistente il materiale utilizzato, maggiori saranno i tempi necessari per costruire con esso e di conseguenza per raggiungere il massimo punteggio in termini di salute della struttura.

Il legno ha la meglio quando si tratta di mettere giù un muro per proteggersi nel mezzo di uno scontro a fuoco. Non converrebbe costruire un muro coi mattoni o col metallo?

No. E’ proprio questo il punto.

Perché? Semplice: un muro di legno appena costruito ha più salute di un muro fresco e incompleto di mattone/metalloquello di legno ha 100 punti salute, quello di mattoni o metallo ne ha 70.

Usa il legno per gli scontri e
conserva i mattoni e il metallo
per le fortificazioni più particolari

Questo significa che una parete di legno può proteggerti da più colpi rispetto agli altri due materiali se sei nel mezzo di una battaglia.

Facciamo un esempio per rendere ancora più chiaro il concetto: per abbattere un muro di legno appena fatto sono necessari due colpi a distanza ravvicinata di un fucile a pompa; uno fatto coi mattoni o col metallo invece cade a pezzi già al primo colpo.


7. Punta sulle alture (o costruiscile)

Fortnite Battaglia Reale Trucchi e Guida Avanzata 7

Le posizioni sopraelevate costituiscono in Fortnite trucchi da utilizzare assolutamente, in quanto danno un forte vantaggio – e non mi riferisco solo a scogliere e colline.

Negli scontri a fuoco, allenati a costruire rapidamente delle strutture elevate mentre combatti gli avversari. Puoi proteggerti con un muro di legno mentre costruisci una rampa per arrampicarti e raggiungere una posizione sopraelevata che ti permette di mettere a segno più colpi alla testa, più danno e ottenere in tal senso maggiori probabilità di uscirne vincitore.

Non cercare un vantaggio, costruiscilo!

Se sei rapido in queste situazioni, potresti ottenere una maggiore visuale e diventare un bersaglio difficile da colpire, ponendo il tuo avversario in una brutta posizione.

Se poi il tuo avversario cerca di salire più in alto di te, costringilo a cambiare posizione, per spogliarlo dal suo vantaggio.

Qualsiasi sia la tua scelta, ricorda sempre di proteggere le tue rampe con muri di legno, altrimenti l’altro giocatore potrebbe far fuori la base distruggendo l’intera struttura. Cadere al suolo provoca dei danni che possono costarti lo scontro – e quindi la partita.


8. Sfrutta la Tempesta

La Tempesta – il cerchio che si restringe costantemente per costringere i giocatori a spostarsi in aree sempre più ristrette – è un pericolo da tenere sempre d’occhio in Fortnite. Non tutti però sanno sfruttarla a proprio vantaggio.

Sebbene la Tempesta ti danneggia mentre sei nell’area che ricopre, questi danni non sono immediatamente letali. A volte puoi sfruttare dal punto di vista tattico quanto appena detto.

L’occhio della Tempesta è un ottimo posto in cui trovare i giocatori che vanno disperati verso la zona sicura. Tu potresti sfruttare questo bordo-limite, attraverso cui è difficile vedere, nelle prima fasi del match per seminare chi è nell’occhio della Tempesta e sta avendo la meglio su di te – è senza dubbio una mossa azzardata e non adatta a tutti, per cui può essere usata come ultima sponda.

Soprattutto quando ti avvicini alla fine della partita, la Tempesta può essere uno strumento tanto quanto un pericolo. Ti assicura che non verrai attaccato alle spalle se ti tieni vicino al suo bordo.

Se invece sei più verso il centro dell’area, in un’ottima posizione, il cerchio può aiutarti in quanto costringe i giocatori a subire danni o a muoversi nella tua direzione aprendosi ad un eventuale attacco.

E’ importante tenere sempre d’occhio il cerchio – ma quando la partita si avvicina verso la fine, inizia a cercare il posto migliore in cui posizionarti per utilizzarla come un’arma contro i tuoi avversari.


 


10. Completa le Sfide Giornaliere per avere i V-Bucks

V-Bucks sono la valuta premium di Fortnite, che può essere usata per acquistare tutto ciò che può rendere più “figo” il tuo personaggio, dai vestiti alle emotes.

Il miglior modo per ottenere i V-Bucks è ovviamente quello di acquistarli con i soldi veri. Se però hai del tempo libero da impiegare – un bel po’ di tempoesistono dei modi per ottenerli anche semplicemente giocando.

Quando giochi a Fortnite guadagni punti esperienza in base alla tua performance durante la partita. Ogni volta che raggiungi un certo ammontare di punti, raggiungi un nuovo livello, che ti premia con una Stella da Battaglia.

Con 10 Stelle da Battaglia in Fortnite, avanzi ad un nuovo tier (una sorta di categoria) e ad alcuni tier corrispondono anche nuove emotes e altri oggetti. Per avanzare di tier più velocemente conviene completare le Sfide Giornaliere, la cui lista è presente nella schermata principale di Fortnite, subito dopo il login.

Per completare le sfide dovrai raggiungere degli obiettivi speciali, come ad esempio eliminare un certo numero di giocatori con una particolare arma. Queste sfide ti danno un bel po’ di punti esperienza e 5 Stelle una volta completate, che possono aiutarti a guadagnarti nuovi tier molto più rapidamente.

Se giochi senza l’intenzione di mettere mano al portafogli, puoi guadagnare 100 V-Bucks all’incirca ogni 14 tier – che non è tantissimo.

Se invece non ti pesa spendere qualcosa, potresti usare i soldi per acquistare i V-Bucks necessari per comprare il Pass Battaglia, che sono 950 V-Bucks – oppure spendere 10,99€ per acquistare 1.000 V-Bucks.

Il Pass Battaglia ti mette su un percorso completamente diverso, permettendoti di guadagnare molti più oggetti con l’avanzare dei livelli. Tale percorso include anche i V-Bucks, in quanto ne ottieni 100 ogni sette tier, e un boost in termini di punti esperienza – che quindi ti consente di arrivarci più rapidamente.


Si conclude qui la guida avanzata per iOS! Se alcune parti non ti sono del tutto chiare, potresti provare a dare prima un’occhiata alla guida Fortnite per principianti che contiene dei consigli più utili per chi è alle prime armi.

In ogni caso spero che applicando i consigli e i trucchi Fortnite di cui sopra riuscirai a migliorare le tue performance in gioco. L’importante è che ricordi di fare molta pratica per diventare rapido nelle azioni, che risulta fondamentale in questo gioco!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here