Boom Beach ha sicuramente attirato l’attenzione di molti fan di Clash of Clans, Hay Day e simili (anche perché è sviluppato dalla stessa Supercell) ma le meccaniche e quindi le strategie sono un po’ diverse rispetto ai precedenti, com’è giusto che sia. Certo avere precedenti esperienze di questo tipo non nuoce ma non è lo stesso, per questo ho pensato di prendere una lente e scrivere questa guida Boom Beach che vi aiuterà a giocare soprattutto agli inizi, con consigli su cosa puntare a costruire prima e cosa può aspettare.

Guida Boom Beach: Come giocare senza perdere!

[sociallocker]

Per prima cosa installa il gioco andando… no scherzo! Questa parte l’avrai superata ormai da un po’ se sei qui alla ricerca di consigli e suggerimenti su come procedere, ma nel caso tu non l’abbia ancora scaricato, eccoti il link per farlo: App Store – Play Store.
Bene, ora possiamo iniziare e partirò dandoti un’idea di quello che tratterà questa guida Boom Beach:

[jumbotron heading=”Guida ai QG di Hammerman”]Scopri subito come sconfiggere i QG di Hammerman con la nuova guida alle basi del tenente di Boom Beach! Vai alla guida[/jumbotron]

Dal momento che sono macroaree da trattare, abbiamo pensato di dedicare un articolo ad ognuno di esse, così da permettere anche a voi utenti di chiarire dei dubbi lasciando dei commenti nell’articolo più specifico. In questa guida Boom Beach vedremo però la prima, ossia le differenze tra Boom Beach e Clash of Clans.

[/sociallocker]

 

Quali sono queste differenze?

Inizio col dirti che sono tante, partendo dal fatto che è diminuita notevolmente la necessità di acquistare gemme, almeno ai primi livelli in quanto queste possono essere ottenute in maniera molto facile e in quantità abbastanza alte. Per ottenerle c’è anche qui la possibilità di raggiungere degli obiettivi ma anche quella di trovare dei forzieri che le contengono (il che corrisponde più o meno alla possibilità di trovare le gemme nelle pietre/piante di CoC). Ma vediamo queste differenze punto per punto:

  • Durante l’attacco è ora possibile manovrare le truppe sfruttando il Razzo (che costa dei punti energia).
  • Le truppe e quindi i soldati che sopravvivono continuano a far parte del proprio esercito, non vanno pertanto persi come accade invece in Clash of Clans.
  • E’ possibile costruire o aggiornare solo un’edificio/nave alla volta e non è presente (per ora) la possibilità di aumentare questo limite tramite acquisti in-app o altro.

Queste sono le differenze sostanziali tra Boom Beach e Clash of Clans, che cambiano completamente la modalità di gioco, ma nel corso della guida ne vedremo anche altre. Ricorda che se hai un consiglio per chi è agli inizi (e non solo) puoi sempre lasciare un commento suggerendo la tua idea, noi provvederemo ad analizzarla ed eventualmente inserirla in questa guida Boom Beach, sarà sicuramente d’aiuto!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here