Hard Reset Samsung S7 e S7 Edge

Ultimamente il tuo Galaxy S7 si blocca (freeze, crash) e vorresti provare a risolvere il problema ripristinando interamente il dispositivo? Voglio aiutarti spiegandoti per filo e per segno come fare l’hard reset Samsung S7 e S7 Edge (la procedura non cambia), con il quale andrai a rimuovere tutti i dati presenti sul dispositivo e ad installare da capo il sistema operativo.

Hard Reset Samsung S7 e S7 Edge

Come ho già detto, il reset elimina tutti i dati attualmente salvati sul dispositivo, quindi se sei sicuro di voler procedere, ti consiglio vivamente di fare prima un backup. Ricorda che a seguito di un reset non avrai più modo di recuperare alcun file precedentemente salvato sul telefono, sono comprese le foto, i video, i file, la rubrica, i brani musicali e così via.

NOTA: Se il Samsung S7 si è bloccato, con la schermata fissa, allora potresti provare a risolvere la cosa premendo contemporaneamente i tasti Volume Su + Accensione/Spegnimento. Tienili premuti per 7 o più secondi, fino a quando non si riavvia. Questo è l’unico modo in quanto il dispositivo non è dotato di una batteria estraibile.

Ripristino dei dati di fabbrica

Ora che hai compreso appieno i rischi e sai che riavviandolo non risolvi nulla, vediamo prima come fare un soft reset sul Galaxy S7. E’ un’opzione meno drastica rispetto all’hard reset Samsung S7 e S7 Edge, in quanto va ad intaccare unicamente la memoria del dispositivo disponibile, senza toccare la parte dedicata al sistema operativo. Per farlo segui questi passaggi:

  1. Vai in Impostazioni.
  2. Poi entra in Backup & Ripristino > Ripristina il dispositivo.
  3. Da qui scegli Cancella tutto e conferma.

Una volta ultimato il processo, ti troverai con una home pulita e pronta per essere personalizzata da capo.

Hard Reset

Se il ripristino dei dati di fabbrica non è stato d’aiuto e noti ancora qualche rallentamento o vedi che si blocca lo stesso, puoi passare all’hard reset Samsung S7 e S7 Edge:

  1. Spegni il dispositivo usando il tasto di Accensione/Spegnimento.
  2. Ora tieni premuti contemporaneamente i tasti: Volume Su + Tasto Home + Accensione/Spegnimento. Continua a premere fino a visualizzare il logo Samsung ed entrerai nella cosiddetta modalità di recupero.
  3. Seleziona Recovery Mode e da qui seleziona poi wipe data/factory reset. Per muoverti tra le opzioni usa i tasti del volume e per selezionare il tasto di accensione.
  4. Scegli Yes — delete all user data per confermare.
  5. Al completamento della procedura, scegli reboot system now per riavviare il sistema.

Ora il tuo Galaxy S7 è pulito, proprio com’era quando l’hai comprato. Fai maggiore attenzione quando installi le applicazioni, soprattutto quando si tratta di app di origine esterne/sconosciute, in quanto potrebbero portare con se dei file corrotti o magari dei malware. Maggiore attenzione porrai, minore saranno le probabilità che dopo poco dovrai fare un altro hard reset Samsung S7 e S7 Edge. Se poi capita, ora sai come procedere!

1 COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here