Soluzione The Silent Age: Capitolo 4, L’Entrata

Soluzioni The Silent Age Livello 4

In fondo trovi anche una video soluzione del livello 4, nel caso in cui uno o più passaggi non risultano abbastanza chiari.

  1. Apri il bidone e prendi la scopa dall’interno.
  2. Clicca sullo strumento del tempo per andare nel futuro e prendi il gancio che sta a destra della porta.
  3. Vai in fondo al vicolo, tocca il pannello rotto rosso per sollevarlo e trovare “qualcosa”.
  4. Usa la scopa per pulire l’area e trovare un tombino.
  5. Usa il gancio per aprire il tombino e calati giù.
  6. Raccogli il tubo di ferro che sta a terra.
  7. Torna su e per aprire la porta, torna nel passato con lo strumento e clicca il pulsante.
  8. Vai verso l’ingresso dell’ospedale, torna nel futuro, avvicinati all’albero e controlla il cadavere per trovare un accendino.
  9. Vai a destra e usa il tubo di ferro per rompere il lucchetto che blocca il cassonetto. Una volta aperto troverai un seghetto all’interno.
  10. Torna nel vicolo viaggiando nel tempo, poi torna nel futuro e scendi giù attraverso il tombino.
  11. Vai nel passato e accendi l’interruttore (ricorda la posizione, che è uguale a quella nel futuro).
  12. Usa il seghetto per tagliare le sbarre dell’ingresso a sinistra.
  13. Entra nel passaggio e raccogli la siringa da terra, a destra.
  14. Usa lo strumento per tornare indietro, sali sopra e torna di nuovo nel passato.
  15. Vai verso l’ingresso dell’ospedale e usa la siringa sul flacone di trementina.
  16. Torna di nuovo nel tombino (facendo uso come sempre dei viaggi nel tempo) e vai nel passaggio in cui hai trovato la siringa.
  17. Torna al futuro e troverai in fondo a destra delle macerie. Usa su di esse prima la siringa e poi l’accendino per darle fuoco.
  18. Torna nell’ingresso dell’ospedale e usa lo strumento per andare nel futuro, dove il fumo avrà mandato via le api che bloccavano il passaggio.
  19. Entra nella porta dell’ospedale. Continua con le soluzioni The Silent Age Capitolo 5.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here